Capelli, tagli corti per la primavera-estate 2018

Pubblicato il 25/07/2018

Capelli, tagli corti per la primavera-estate 2018 Cambiare le regole per rendersi ancora più portabile. È questa la hair-mission del taglio corto che per la primavera-estate 2018 sceglie linee sfilate, "frange non frange" e il gel per effetti bagnati super sexy Sì all’effetto spettinato,per la sera e alla piccola follia cromatica sul ciuffo che fa intuire subito il nostro lato trasgressivo. Le regole del corto statico questa primavera-estate saranno tutte superate. E le star, già da qualche mese, ne sono la dimostrazione concreta. Dal pixie biondo platino di Michelle Williams, alla rasatura decisa di Kate Hudson, al caschetto asimmetrico di Katie Holmes, il corto conquista per la sua inaspettata duttilità. Lo short cut, dunque, torna protagonista ma con una nuova indole: «I tagli corti per questa stagione sono più casuali, meno rigidi, la donna deve avere la possibilità di muoverli e modellarli come meglio crede anche da sola. Scegli quello giusto per te nel nostro salone Bruno giordano salon emotion. Parrucchiere Salerno

Categorie blog